Holy Monday in Puglia: our tips for a green Pasquetta

After the celebrations of the upcoming weekend, Italian tradition says to get out from houses on Holy Monday.

We call this day ‘Pasquetta’, the right time to enjoy the spring fresh breeze and sun. Since the ’60s Italians used to have pic-nics on this day, having pasta-al-forno, colomba cakes and Easter eggs.

Hopefully this Holy Monday the weather would be quite fine, then the following are our suggestions.

Sunday, 5th of April

pasqua palude la vela veduta mar piccolo tarantoPasqua at Riserva Regionale Palude La Vela

Here in Taranto’s Mar Piccolo, you can have a look to rare birds from this amazing point of view, dominating the whole Smaller Sea, which is the inner lagoon of Taranto.

Holy Monday, 6th of April

Biking in the Park, Ostuni, Brindisi

This regional reserve, rents you bikes for 15€ per person. Includes a route inside the Parco Regionale Dune Costiere, on the coastline of Ostuni, Brindisi. Info at +39.327.5785185

You can also follow the guided tour, by trekking, organized by our friends of Coop Serapia. Trekking in the park, bookings at + 39 366 5999514 and info@cooperativaserapia.it

pasquetta valle di itria acquedottoBiking upon the Waterpipes in Valle d’Itria

Still biking around Valle d’Itria, on the routes built upon the former waterpipes of Acquedotto Pugliese. Riding through Locorotondo, Cisternino and Martina Franca. Same price of 15€ per person to rent your bike. Or bring your own bike. The cost of this guided tour is 10€ per person, free of charge for a child accompanished by two adults. Contact + 39 366 5999514 or info@cooperativaserapia.it

pasquetta bosco pianelleTrekking, birdwatching and Speleology at Bosco delle Pianelle, Martina Franca, Taranto

You can join the local speleological group, for a trekking through this delicious green reserve, with a breath-taking view upon the Taranto Gulf.

They also manage a workshop to learn and build puppies of owls and more night birds, living into this wood. Costs and details at +39.080.4400950 Mobile +39.320.7137976 or +39.380.3285857 or e-mail to info@riservaboscopianelle.it

Have a great time in Puglia, enjoy the local experience and stay Green Puglia ! 😉

Advertisements

Parco Dune Costiere, Fasano e Ostuni: Trekking e Laboratorio sulla Luce eco-compatibile in masseria

Questo Weekend Pugliese, la Cooperativa Serapia vi invita a un trekking al Parco delle Dune Costiere di Ostuni, sulle sponde del Mar Adriatico, e ala bella inziativa per il risparmio energetico e l’educazione all’Ambiente sano e libero da inquinamento luminoso. Green Puglia supporta queste giovani e appassionate guide, nell’opera di divulgazione e nelle iniziative turistiche in Puglia. greenpuglia parco dune costiere fasano ostuni ulivo trekking 1. TREKKING nel PARCO delle DUNE COSTIERE

Venerdì 13 febbraio a Ostuni. Il percorso, lungo circa 15 km, si svolgerà nel Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere con partenza dalla torre aragonese di San Leonardo, affacciata sul mare, tra gli oliveti secolari, i pascoli, i seminativi e le lame dell’area protetta. Parte dell’itinerario si snoderà in prossimità del tracciato dell’antica via Traiana, realizzata nel I sec. d.C. dall’imperatore Traiano per collegare Roma all’importante porto commerciale di Brindisi. Il paesaggio è caratterizzato, inoltre, da numerose masserie fortificate i cui prospetti, bianchi di calce, contrastano con il verde degli olivi secolari e con la tipica terra rossa. Lungo il percorso ci soffermeremo ad ammirare alcuni carrubi monumentali ed il dolmen di Montalbano. Il percorso si concluderà al tramonto. Si consiglia di indossare scarpe da trekking. Consumazione di proprio pranzo a sacco. Appuntamento ore 9.30 all’ingresso del camping Il Pilone, raggiungibile dalla S.S. 379 Bari – Brindisi (N 40°48,199′ – E 17°32,333’). La quota di partecipazione è di 8 euro a persona (4 euro i bambini fino a 12 anni). Per ogni coppia di adulti, un bambino fino a 12 anni partecipa gratuitamente. Info e prenotazioni: +39 366 5999514 – info@cooperativaserapia.it.

2. Lanterne e risparmio energetico in masseria, nel Parco Dune Costiere

Domenica 15 febbraio, il Parco Dune Costiere organizza una serata in masseria dedicata alla costruzione di lanterne e ad una passeggiata notturna nella campagna fasanese in occasione della storica iniziativa radiofonica “M’illumino di meno” di Caterpillar –Radio2, ideata e promossa per la sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici. Nella splendida cornice della masseria didattica “Masseria Salamina” di Pezze di Greco, azienda agricola a Marchio del Parco Dune Costiere, bambini e adulti saranno invitati a realizzare lanterne, a partire da barattoli di vetro, che torneranno utili per illuminare la passeggiata notturna nella campagna attorno alla masseria. Prima della passeggiata, guidata alla scoperta della vita di volpi e civette, saremo allietati da una merenda preparata con prodotti aziendali. Si consiglia di indossare abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica. Appuntamento ore 17.00 a Masseria Salamina di Pezze di Greco (N 40°48,405’- E 17°23,947’). L’iniziativa si concluderà alle ore 20.00. La quota di partecipazione, comprensiva della merenda, è di 12 euro. Info e prenotazioni: +39 328 6474719 – info@cooperativaserapia.it.

Oliveti, Trulli e Mare e Colline

Green Puglia collabora con la Cooperativa Serapia, guide turistiche della Puglia. Per organizzare visite guidate, contattare Frank Maglio al numero 3495047388 e alla e-mail fmmaglio@gmail.com.

Nel prossimo weekend, suggeriamo tre escursioni naturalistiche:

  1. Passeggiata letteraria in un OLIVETO MONUMENTALE
  2. alla ricerca del TRULLO più ANTICO
  3. il MARE visto dai COLLI

1. Sabato ​17 ​maggio: PASSEGGIATA LETTERARIA in un OLIVETO MONUMENTALE

​ Una passeggiata al tramonto tra gli olivi secolari di Masseria Li Santuri e Masseria Carparelli nel cuore del Parco delle Dune Costiere. I visitatori potranno conoscere l’olivo dal mito della sua nascita, decantato da Ovidio ne “Le Metamorfosi”, alla simbologia dell’albero della pace da Omero a D’Annunzio passando per la Divina Commedia di Dante. Alcuni passi del compedio dantesco verranno declamati scendendo nell’ipogeo medievale di Masseria Li Santuri, splendida masseria seicentesca immersa nel verde degli olivi.

La passeggiata terminerà alle ore 21.00.

passeggiata_letteraria_coop_SerapiaPer chi lo vorrà, sarà possibile degustare una cena a base di prodotti tipici del Parco presso Masseria Carparelli, storicamente riconducibile alla famiglia degli Zevallos.

L’iniziativa è promossa dal Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo in occasione dell’iniziativa nazionale “In cammino nei parchi” ideata da Ferdeparchi e dal Club Alpino Italiano.

Si consiglia di vestire comodi e di portare una torcia.

Appuntamento alle ore 19.30 presso Masseria Carparelli in contrada Li Santuri (nei pressi della Casa del Parco) (N 40°46’45,92” – E 17°30’39,83”).

La quota di partecipazione è di 6 euro (3 euro i bambini fino a 12 anni). Per ogni coppia di adulti 1 bambino fino a 12 anni partecipa gratuitamente.
La cena presso Masseria Carparelli ha un costo di 25 euro per gli adulti e di 15 euro per i bambini al di sotto dei 12 anni.

E’ necessaria la prenotazione al 328 6474719 o all’indirizzo email info@cooperativaserapia.it.

2. Sabato 17 maggio: il TRULLO MARZIOLLA

Il GAL Valle d’Itria organizza una passeggiata nella campagna di Locorotondo alla ricerca del trullo più antico conosciuto, il trullo di Marziolla.

Appuntamento alle ore 16.30 presso Masseria Ferragnano di Locorotondo (attuale sede del GAL) (N 40°45’17,74” – E 17°20’23,62”).

​Partecipazione gratuita.​

E’ necessaria la prenotazione al 348 6284317 o all’indirizzo email animazione@galvalleditria.it.

panorama_monti_Cisternino_Teresa_Zizzi - Copia

3. Domenica 18 maggio: il MARE visto dai COLLI

Trekking di medio-bassa difficoltà, di circa 10 km, nella campagna di Cisternino, in un mosaico di boschi, trulli, macchia mediterranea, prati fioriti e campi coltivati, al limite della scarpata murgiana che degrada nella piana olivetata, verso l’Adriatico.

Lo sguardo spazierà dai colli fino al mare, immersi nella suggestiva atmosfera delle contrade Marinelli, Pistone e Caranna. Una giornata lenta, da trascorrere in compagnia di una guida esperta che spiegherà le piante, gli animali, gli usi e i costumi della gente che abita la Valle d’Itria.

​​L’attività concluderà alle ore 17.30 circa.

Si consiglia di vestire comodi e di indossare scarpe da trekking.

Appuntamento alle ore 10.00 in piazza Navigatori di Cisternino (teatro comunale “Paolo Grassi”) (N 40°44’27,27” – E 17°25’57,80”).

La quota di partecipazione è di 8 euro (4 euro i bambini fino a 12 anni). Per ogni coppia di adulti 1 bambino fino a 12 anni partecipa gratuitamente.

​E’ necessaria la prenotazione al 366 5999514 o all’indirizzo email info@cooperativaserapia.it.